destinoitacare.com

Riflessione atletiche. Memorie dal giro della morte - Tommaso Lisa

DATA DI RILASCIO 13/05/2016
DIMENSIONE DEL FILE 3,44
ISBN 9788864385990
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Tommaso Lisa
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tommaso Lisa libri Riflessione atletiche. Memorie dal giro della morte epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

"Gesti, caleidoscopio che si riflette in un mosaico di tessere: diario di una stagione agonistica. Testimonio in queste pagine il corpo sgusciante che vibra sotto di me, forma mutante tra le forme: vasi sanguigni, sillabe, cristalli, filettature aerodinamiche. Sono metallo cromato. Elaboro uno studio metaforico sulle percezioni, su come reagisca il sistema nervoso alle trasformazioni del supporto. Sono, queste che registro, note a margine a ciò che, col corpo, scrivo in pista. La sensazione di percepire la spinta che percorre la carne, le fibre, fino ad una lucente trasparenza, luce tenebrosa e tenebra luminosa. Divento la mia guida verso uno stato alterato, sopraelevato."

...ti nel Cielo di aver compiuto questo passaggio con tanti libri da leggere e rileggere con continuita' per la propria evoluzione ... I mercoledì dell'università popolare: "Riflessioni ... ... . 2013.05.12 ZOOMARINE - VERTIGO (MONTAGNE RUSSE) DAL VIVO 1 (Ripresa con GoPro Hero2) - Duration: 3:04. Francesco Paolo Dho 389,892 views Una riflessione che diventa ancor più carica di premura oggi, ... privatizzandone la morte e la memoria. ... qui i ricordi delle vite spezzate dal virus . "La morte è spogliarsi di tutto ciò che non sei. Il segreto della vita è "morire prima di morire" e scoprire che non c'è ... Riflessioni atletiche. Memorie dal giro della morte. E ... ... . "La morte è spogliarsi di tutto ciò che non sei. Il segreto della vita è "morire prima di morire" e scoprire che non c'è morte ". Eckhart Tolle. Morire è meglio di non nascere. Considero il biologo Richard Dawkins una delle menti più brillanti attualmente in vita. Commento sull'autore della poesia eternatrice: Ugo Foscolo. Il pensiero dell'autore sulla morte e sulla memoria ne I Sepolcri...