destinoitacare.com

Stato di guerra. Le attività segrete della CIA durante l'amministrazione Bush - James Risen

DATA DI RILASCIO 01/01/2007
DIMENSIONE DEL FILE 9,98
ISBN 9788860440136
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE James Risen
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i James Risen libri che leggi e scarichi da noi

Nel mirino di James Risen, premio Pulitzer e autorevole firma di The New York Times, c'è soprattutto l'asservimento alla politica della famosa agenzia di servizi segreti, che ha contribuito a stravolgere le regole della democrazia americana. In nome della lotta al terrorismo, l'amministrazione Bush ha autorizzato intercettazioni segrete senza mandato; ha disposto la registrazione e la conservazione del traffico telefonico e dei dati bancari di milioni di cittadini; ha autorizzato operazioni di raccolta di intelligence interna da parte delle forze armate; ha sorvegliato gli attivisti contrari alla guerra; ha incarcerato a tempo indefinito americani senza sottoporli a processo. All'estero ci sono state brutali tecniche d'interrogatorio, accuse di torture e massacri di civili, la creazione di prigioni segrete e la pratica clandestina delle "renditions", il sequestro di persone sospettate di terrorismo, trasferite in località nascoste al di fuori delle convenzioni internazionali. Risen sottopone a un giudizio impietoso il ruolo della CIA nella "guerra al terrore" lanciata attraverso il mondo dal presidente Bush. Rivela un maldestro tentativo per far cadere in trappola l'Iran sulla questione nucleare, spiega come l'Afghanistan è stato trasformato in un narcostato che fornisce l'87 per cento dell'eroina al mercato mondiale e ritorna sulla preparazione del conflitto in Iraq, quando l'intelligence tacque al popolo americano la verità sulle armi di distruzione di massa.

...a emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne ... Stato di guerra. Le attività segrete della CIA durante l ... ... . Durante la Seconda guerra mondiale la Confederazione divenne una piattaforma privilegiata per lo scambio delle informazioni militari. Le attività dei servizi di informazione dei Paesi dell'Asse (Abwehr, SD e SIM) erano rivolte contro i servizi segreti Alleati attivi sul territorio elvetico e contro la stessa Svizzera. Cerca su Kijiji a Napoli tra riviste e libri di ogni genere: i titoli in vendita ora sono 30. Trovi anche segreto del. Stato di guerra. Le attività segrete della CIA dur ... Stato di guerra. Le attività segrete della CIA durante l ... ... . Trovi anche segreto del. Stato di guerra. Le attività segrete della CIA durante l'amministrazione Bush. Batman classic. 2. Croazia 1:500.000. Positiva-mente. Nuovo Lezioni di matematica. Tomo D. Per le Scuole superiori. Con espansione online. La vita per l'opera di un altro. Catalogo della mostra (Rimini, 19-25 agosto 2016). Stato di guerra. Le attività segrete della CIA durante l'amministrazione Bush. Prime manifestazioni del volgare a Venezia. Dieci avventure d'archivio. Practical handbook of business theory and commercial correspondence (A) Elementi di psicologia, pedagogia, sociologia per le professioni sanitarie. I Servizi segreti Servizi segreti, o servizi di informazione e sicurezza, sono organismi militari o civili che svolgono attività di spionaggio, controspionaggio e più in generale raccolta di informazioni a fini di tutela della sicurezza dello Stato. Le azioni di spionaggio, dette anche offensive, sono volte a raccogliere informazioni, in modo palese o occulto, talvolta violando la legge in ... La Central Intelligence Agency (in italiano letteralmente: Agenzia d'Informazioni Centrale, nota con la sigla CIA) è un'agenzia di spionaggio civile del governo federale degli Stati Uniti d'America, facente parte dell'United States Intelligence Community, che rivolge le sue attività all'estero.. Quando venne creata, aveva la funzione di creare una struttura di studio e analisi delle ... Alle Camere spetta deliberare lo stato di guerra.Tale deliberazione costituisce un atto politico, per la quale, data l'urgenza, non è necessaria l'emanazione di una legge formale. La deliberazione ha efficacia immediata e determina l'entrata in vigore della legislazione eccezionale prevista per il tempo di guerra. La situazione straordinaria che si crea quando viene deliberato lo stato di ... Le Camere deliberano lo stato di guerra e conferiscono al Governo i poteri necessari. La deliberazione dello stato di guerra. In base a quanto disposto dall'art. 78 Cost. alle Camere spetta deliberare lo stato di guerra.. In particolare, tale deliberazione costituisce un atto politico, per il quale non è necessaria l'emanazione di una legge formale con cui viene decisa l'entrata in ... Il fatto che l'amministrazione americana abbia ammesso per la ... così come è accaduto per la guerra in Iraq, ci sono state ... L'Europa ha collaborato alle attività segrete della CIA....