destinoitacare.com

Malati di farmaci. Perché l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro - Mauro Di Leo

DATA DI RILASCIO 25/05/2010
DIMENSIONE DEL FILE 10,53
ISBN 9788896085141
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Mauro Di Leo
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Divertiti a leggere Malati di farmaci. Perché l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro Mauro Di Leo libri epub gratuitamente

Le persone sono convinte che il loro benessere si identifichi col possesso di cose e la soddisfazione che ne ricevono non dura, tutta la loro vita sarà una rincorsa continua di un obbiettivo che non raggiungeranno mai (...) si confonde il "ben essere" col "tanto avere", il tanto avere produce "mal essere". A questo mal essere generale la crescita della produzione di merci aggiunge un malessere specifico in due ambiti strettamente legati tra loro: l'alimentazione e la salute umana. (...) per riuscire a vendere le quantità crescenti di cibo le grandi aziende del settore hanno indotto una crescita dei consumi superiore al fabbisogno fisiologico, da cui sono derivati una serie di gravi problemi alla salute: dalla diffusione dell'obesità, al diabete, alle malattie cardiovascolari. Il tanto avere si è trasformato in malessere. Non potendo sottrarsi alle dinamiche della crescita economica, nel momento in cui la produzione e l'offerta di farmaci sono diventate superiori alla domanda espressa normalmente dalla società, le aziende farmaceutiche hanno dovuto crearsi una domanda aggiuntiva. A tal fine hanno indotto ad abbassare progressivamente le soglie degli indicatori di alcune malattie, trasformando in patologici alcuni valori precedentemente considerati normali. L'industria farmaceutica può essere interessata alla prevenzione delle cause di malattie per cui produce le medicine? La logica della crescita non lo consente.

...tica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro - Edizione aggiornata e ampliata € 17,10 € 18,00 Disponibile entro 2 giorni lavorativi Perché l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro Mauro Di Leo edito da Ediz ... Malati di farmaci. Perché l'industria farmaceutica vende ... ... . per la Decrescita Felice Libri-Brossura i farmaci di classe H: questa è una categoria particolare di farmaci, perché si tratta di quei medicinali che vengono somministrati soltanto nelle strutture ospedaliere e che, quindi, non possono essere venduti in farmacia. In sostanza, i farmaci gratuiti sono quelli di classe A e H, mentre i medicinali di classe C sono a carico del cittadino. Perchè l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro - Edizione aggiornata e ampliata di Mauro Di Leo Vaccini e ... Malati di Farmaci — Libro di Mauro Di Leo ... . In sostanza, i farmaci gratuiti sono quelli di classe A e H, mentre i medicinali di classe C sono a carico del cittadino. Perchè l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro - Edizione aggiornata e ampliata di Mauro Di Leo Vaccini e Bambini - La Prova Evidente del Danno Perchè l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro - Edizione aggiornata e ampliata di Mauro Di Leo Linea "I Semplici": Erbe Riflessanti Pure Intervista di Cristiano Lugli al Dott. Paolo Gulisano Il Vaccino? Questa è un'illusione da dare in pasto alla gente. Conosciamo da decenni i Coronavirus, ma nessun vaccino è mai stato realizzato. Paolo Gulisano è un medico ed epidemiologo lombardo. E' specializzato in Igiene e Medicina Preventiv Malati Di Farmaci è un libro di Di Leo Mauro edito da Gruppo Editoriale Italian a maggio 2010 - EAN 9788896085141: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Perchè l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro - Edizione aggiornata e ampliata Mauro Di Leo € 17,10 € 18,00 Perchè l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro - Edizione aggiornata e ampliata di Mauro Di Leo Pau d'Arco - Tabebuia - La pianta farmacia dell'Amazzonia Perché l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro Un ribelle nel regno de' fiori. I nomi romanzi del Colchicum autumnale L. attraverso il tempo e lo spazio La farmacia ha sempre il dovere di fornirmi il farmaco che il medico mi ha prescritto? La legge (art. 105 e 109 del D.Lgs n. 219/2006) disciplina gli obblighi dei diversi soggetti della filiera distributiva dei farmaci. Aziende, grossisti e farmacie hanno il dovere di fornire i farmaci prescritti ed assicurare una fornitura stabile e continua dei medicinali che risponda ai bisogni del territorio. Giunta al quinto anno di pubblicazione la nuova lista nera di Prescrire ha passato in rassegna 91 molecole autorizzate nell'Unione europea: nel numero in edicola del Salvagente abbiamo riportato la lista completa dei 71 farmaci in vendita nel nostro paese e, laddove possibile, vi indichiamo anche i medicinali alternativi che non hanno - o hanno meno - impatto sulla salute . Mauro Di Leo è medico internista. Lavora presso il Pronto Soccorso e il Reparto di Medicina d'Urgenza del Policlinico Universitario Gemelli di Roma. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di alcuni libri, tra i quali Dolce diabete (2002); Vivere con il diabete in serenità (2004); Sweet diabetes (2005); Malati di farmaci - I edizione (2007); Sogni dal Kenya (2008), Il mio cuore....