destinoitacare.com

Pop art - Tilman Osterwold

DATA DI RILASCIO 21/11/2015
DIMENSIONE DEL FILE 5,16
ISBN 9783836537506
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Tilman Osterwold
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Pop art pdf che troverai qui

La Pop Art, che raggiunse il suo apice negli anni Sessanta, nacque come forma di ribellione contro gli approcci tradizionali all'arte e alla cultura per poi evolversi in una radicale messa in discussione della società moderna, della cultura del consumo, del ruolo dell'artista e delle opere. Gli artisti pop miravano principalmente a contestare i concetti di canone artistico e "originalità" incorporando nei loro lavori l'immaginario della cultura di massa. Attingendo a slogan pubblicitari, volti noti di Hollywood, linguaggio dei fumetti e imballaggi di prodotti di consumo, Robert Rauschenberg, Claes Oldenburg, Andy Warhol, Roy Lichtenstein e gli altri riproducevano consapevolmente immagini quotidiane e popolari. Allo stesso tempo, la Pop Art ridimensionò il ruolo dell'individuo e sfidò il concetto di originalità attraverso l'impiego di processi meccanizzati come la serigrafia. Come sale degli specchi, le opere risultanti mettono in questione idee e desideri alla base della cultura contemporanea, nonché il suo essere un simulacro in cui immagini, surrogati e rappresentazioni arrivano a definire l'esperienza del "reale". In questo libro, Tilman Osterwold esplora gli stili, le fonti e i protagonisti del fenomeno Pop Art. Dall'estetica fumettistica di Lichtenstein al viso di Marilyn moltiplicato da Warhol, scoprirete come un movimento volto a mettere in discussione le icone del suo tempo finì col produrne di proprie.

...ffermazione e la fine del movimento, i principali esponenti di cui Roy Lichtenstein, Andy Warhol, Robert Rauschenberg, Jasper Johns e George Segal ... Tutto su Pop art | Studenti.it ... . La pop art: tesina sulla nascita e diffusione del movimento artistico La pop art sfrutta proprio le modalità di comunicazione e la filosofia della società dei consumi, trasformandole in arte, con un chiaro intento ironico e provocatorio. 5. Il re della pop art è sicuramente Andy Warhol , l'artista che più di tutti è riuscito a cogliere il cuore dell'America degli anni Sessanta, con i suoi miti e i suoi punti di riferimento. POP ART. - Il termine, abbreviazione di popular art, designa il movimento artistico che ebbe come centri principali l'Inghilterra e gli Stati Uni ... Pop Art: Riassunto - Appunti di Storia Dell'arte gratis ... ... . POP ART. - Il termine, abbreviazione di popular art, designa il movimento artistico che ebbe come centri principali l'Inghilterra e gli Stati Uniti, e che raggiunse la sua massima diffusione tra il 1960 e il 1965.Il termine compare per la prima volta in Inghilterra quando, a partire dal 1954, alcuni critici (e in particolare L. Alloway) cominciarono a parlare di una nuova arte popolare a ... Pop art, art in which commonplace objects (such as comic strips, soup cans, road signs, and hamburgers) were used as subject matter and were often physically incorporated into the work. Notable Pop artists included Andy Warhol, Roy Lichtenstein, Claes Oldenburg, David Hockney, and Peter Blake. L'arte informale e la pop art L'arte informale nasce e prende spunto dal Surrealismo, Dadaismo ed Espressionismo ed è in forte polemica con tutto ciò che può essere riconducibile ad una forma ... Negli anni '60 un gruppo di artisti, destinati ad entrare nella Storia dell'arte contemporanea, fondarono il Movimento della Pop Art il cui scopo era opporsi al linguaggio dell'espressionismo astratto. I principali rappresentanti di questo movimento furono Roy Lichtenstein, Andy Warhol, Tom Wesselmann e James Rosenquist.I temi principali della loro opere e in più in generale dell ... Pop Art e Moda: Andy Warhol, Roy Lichtenstein e Jeff Koons.Sono alcuni degli Artisti Pop Moderni che hanno contribuito alla fusione tra Moda e Pop Art.. Movimento che nasce negli anni sessanta negli Stati Uniti e vuole esprimere i concetti cardine della società consumista tramite un linguaggio ironico e sarcastico. Richard Hamilton (Londra, 24 febbraio 1922 - Londra, 13 settembre 2011) è stato un pittore inglese. Il suo collage intitolato Che cosa rende le case di oggi così diverse, così attraenti?, prodotto nel 1956 per la mostra "This is Tomorrow" dell'Independent Group presso l'Institute of Contemporary Art (ICA) di Londra, è considerato da alcuni critici e storici la prima opera Pop Art. STORIA DELLA POP ART La Pop Art è un movimento artistico che è emerso a metà degli anni '50 in Gran Bretagna e alla fine degli anni '50 negli Stati Uniti. La Pop Art ha presentato una sfida alle tradizioni d'arte includendo l'immaginario dalla cultura popolare come la pubblicità, le news, ecc. Il materiale oggetto… La Pop Art è inoltre in netta contrapposizione con il di poco precedente Espressionismo Astratto Americano, visto come una corrente artistica che poteva essere compresa da pochi eletti. La pop art è una corrente artistica del dopo guerra che hanno rivoluzionato il mondo dell'Arte, che deriva dalla parola inglese "popular art", ovvero arte popolare. Si interessa della forma e della rappresentazione della realtà. I maggiori rappresentanti del genere furono tra gli altri: Roy Lichtenstein, George Segal, Claes Oldenburg e Andy Warhol . Pop Art - Asta 78 p. 1 - Bertolami Fine Arts . Bertolami Fine Arts s.r.l. - Piazza Lovatelli, 1 - 00186 Roma - Italia Bertolami Fine Arts Ltd - 68 Crockford P...