destinoitacare.com

Confesso che ho curato - Giacomo Delvecchio

DATA DI RILASCIO 21/06/2010
DIMENSIONE DEL FILE 3,88
ISBN 9788886980616
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Giacomo Delvecchio
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Giacomo Delvecchio libri che leggi e scarichi da noi

Questo libro raccoglie le narrazioni di esperienze emozionanti riservate a chi cura in ospedale, come l'autore. Qui, chi legge, inizia un "viaggio" immaginario con l'autore, e scopre nello spazio-tempo ristretto dell'ospedale un'altra cosa: nelle buone pratiche di cura tra persone fino a poco prima estranee tra di loro, è possibile la circolarità della cura in cui curanti e curati sono tutti attori di reciproche attenzioni. E questa la testimonianza che queste narrazioni vogliono lasciare ai giovani colleghi impegnati nel faticoso affascinante apprendimento dell'arte della medicina. Insegnamento testimoniato silenziosamente da chi lo avvia nelle corsie dell'ospedale e da chi lo persegue poi nell'ambulatorio del medico di famiglia (sì, è proprio questo il nome che si meglio si adatta al medico della persona) e nelle case.

...... di DANIELA MAFFEI - Sì, confesso: vivo di cani ... Confesso Che Ho Curato - Delvecchio Giacomo | Libro Athena ... ... . Non ho nessuno che mi porta a casa uno stipendio, vivo sola, barcamenandomi tra gli alti e bassi della vita da single. Nessuno appiana i miei debiti, nessuno mi assicura un\'entrata fissa mensile indipendente dall\'andamento dell\'allevamento. Nessuna spalla con la quale condividere, anche solo metaforicamente. Il giornalista Mario De Michele confessa: «Ho inventato tutto per attirare l'attenzione ... uno che da mesi si è «in cura presso uno spec ... Confesso che ho curato scarica - Agriturismo Borgo del Sapore ... ... uno che da mesi si è «in cura presso uno specialista», ha detto al pm, ma che, ... Confesso. Confesso a Dio onnipotente e a voi fratelli che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa e supplico la beata sempre vergine Maria, gli angeli, i santi e voi fratelli di pregare per me il Signore Dio nostro.----Confiteor Deo omnipotenti et vobis, fratres, quia peccavi nimis ... Confesso a Dio onnipotente e a voi fratelli che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E supplico la beata sempre Vergine Maria, gli angeli, i santi e voi fratelli di pregare per me il Signore Dio nostro. 1 Confidare ad altra persona qlco. di intimo o di segreto: ho confessato la mia amarezza a tutti i presenti; in usi generalizzati, con l'arg. indicante la persona sottinteso: confesso il mio imbarazzo; spesso l'arg. diretto è espresso da frase (introd. da di, che): ti confesso di aver paura; confesso che ho avuto paura. 2 Rivelare una o più azioni riprovevoli a qlcu.: Sarà inaugurata sabato 24 gennaio 2015 alle ore 18 presso la Fondazione Banca del Monte di Foggia, la mostra "Confesso che ho disognato.Quarant'anni di grafica" dedicata a Savino Russo, grafico editoriale foggiano prematuramente scomparso lo scorso novembre, "che aveva fatto della lealtà e della coerenza - scrive il Presidente della Fondazione, Saverio Russo, nell'introduzione al ... Confesso. Confesso a Dio onnipotente e a voi, fratelli, che ho molto peccato in pensieri, parole, opere e omissioni, per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa. E supplico la beata sempre vergine Maria gli angeli, i santi e voi, fratelli, di pregare per me il Signore Dio nostro. Nel pomeriggio di sabato 24 gennaio 2015, intorno alle ore 18, è stata inaugurata a Foggia, presso la sede della Fondazione Banca del Monte, una mostra d'arte grafica, intitolata "Confesso che ho 'disognato' ″ e costituita da una serie di opere realizzate, in un quarantennio, dal grafico editoriale Savino Russo (San Paolo di Civitate, 1953 - San Giovanni Rotondo, 2014)....