destinoitacare.com

Il potere sindacale nell'ordinamento (debole) del lavoro. Vicende e prospettive - Antonio Di Stasi

DATA DI RILASCIO 31/01/2012
DIMENSIONE DEL FILE 4,23
ISBN 9788834838136
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Antonio Di Stasi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Divertiti a leggere Il potere sindacale nell'ordinamento (debole) del lavoro. Vicende e prospettive Antonio Di Stasi libri epub gratuitamente

...o delle competenze. Con espansione online ... Il potere sindacale nell'ordinamento (debole) del lavoro ... ... . Per la Scuola media: Autori e lettori. Quaderno-Traguardi di competenza ... In: Pedrazzoli M. (a cura di), Lavoro subordinato e dintorni. Comparazioni e prospettive. Bologna: il Mulino. D'Antona M. (1995). Limiti costituzionali alla disponibilità del tipo contrattuale nel diritto del lavoro. ADL, p. 63 ss. D'Antona M. (1999). Il diritto al lavoro nella Costituzione e nell'ordinamento comunitario. RGL, I, p. 15 ss. LA CRITICA SINDACALE. ... Il potere sindacale nell'ordinamento (debole) del lavoro ... ... . RGL, I, p. 15 ss. LA CRITICA SINDACALE. Il rapporto di lavoro subordinato si basa sul perseguimento di due interessi contrapposti. Da un lato, l'interesse del datore di lavoro a massimizzare lo sforzo del lavoratore al minor costo; dall'altro, l'interesse del lavoratore a tutelare la salute psico fisica, la professionalità e la dignità, nonché l'organizzazione e la gestione del tempo libero. I sindacati nell'ordinamento italiano sono associazioni di privati che possono ottenere dallo Stato il riconoscimento legale e la conseguente personalità giuridica. Diversamente dalle associazioni che sono prive di personalità giuridica, l'ordinamento interno e l'amministrazione non sono regolate esclusivamente (secondo art. 36 c.c., e sua capacità processuale di cui art. 75 c.p.c.) dagli ... 8. La c.d. partecipazione debole: i diritti di informazione e consultazione 225 Riferimenti bibliografici 229 Capitolo IX Il contratto collettivo tra anomia ed effettività 1. Individuale, collettivo e anomia del diritto sindacale 231 2. Il potere sindacale nel prisma dell'efficacia del contratto collettivo; le Lavoro | Diritto sindacale. Potere organizzativo del datore di lavoro pubblico e azione sindacale nei luoghi di lavoro. di Stefano Gennai. Solo lavoratori professionalmente preparati e messi in ... Nell'ambito di aziende con più unità produttive le rappresentanze sindacali possono istituire organi di coordinamento [5]. Licenziamento del dirigente sindacale. Al dirigente sindacale licenziato spetta il diritto di chiedere, con il sindacato di appartenenza, l'immediata reintegrazione nel posto di lavoro nel corso del giudizio. Libertà sindacale Facoltà o diritto di costituire associazioni sindacali, con la possibilità per il cittadino di potervi aderire oppure di uscirne senza alcuna limitazione. La fonte normativa più importante in materia di libertà sindacale, dopo la Costituzione (art. 39), è la l. n. 300/1970 (cosiddetto Statuto dei lavoratori). Questa, recependo i principi fissati dalla Costituzione, non ......