destinoitacare.com

Il «romanico rurale». Architettura religiosa minore in Toscana nei secoli XI-XII - Renato Stopani

DATA DI RILASCIO 28/05/2009
DIMENSIONE DEL FILE 7,11
ISBN 9788860872371
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Renato Stopani
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Il «romanico rurale». Architettura religiosa minore in Toscana nei secoli XI-XII pdf che troverai qui

Tra le conseguenze della grande fioritura della vita sociale ed economica che la Toscana conobbe nei secoli XI-XIII, fu il capillare rinnovamento dell'edilizia religiosa. Il fenomeno assunse manifestazioni grandiose, ancor oggi rilevabili grazie al gran numero di chiese che hanno conservato i loro originari caratteri romanici, alle quali sono da aggiungere gli altrettanto numerosi edifici che, sebbene successivamente modificati, mostrano ancora tracce del loro impianto medievale. Nelle campagne, dove viveva la gran maggioranza della popolazione, particolarmente intensa e quantitativamente ragguardevole fu l'attività edilizia, che portò alla ricostruzione delle chiese matrici (le pievi), nonché delle numerosissime chiesette dei villaggi e dei castelli che dalle pievi dipendevano. A queste ultime espressioni del rinnovamento edilizio è dedicato questo libro, che ha voluto privilegiare quella che possiamo considerare la manifestazione corale della vitalità artistica dei secoli XI-XIII, che dette vita a quel tessuto connettivo dell'architettura romanica, spesso sottovalutato dagli storici dell'arte.

...ted resource results are available from this WorldCat ... Il «romanico rurale». Architettura religiosa minore in ... ... .org search.OCLC's WebJunction has pulled together information and resources to assist library staff as they consider ... A San Candido vi è un importante esempio di architettura romanica in zona alpina, la collegiata di San Candido, che presenta, come spesso accade in quelle zone, elementi derivati da culture diverse, essendo posto lungo un valico in cui correva il confine geografico tra Italia e zona nordica.. Architettura romanica in Toscana Il romanico pisan ... Il «romanico rurale». Architettura religiosa minore in ... ... .. Architettura romanica in Toscana Il romanico pisano Il «romanico rurale». Architettura religiosa minore in Toscana nei secoli XI-XII [Renato. Stopani] on Amazon.com. *FREE* shipping on qualifying offers. Il «romanico rurale». Architettura religiosa minore in Toscana nei secoli XI-XII libro Stopani Renato edizioni Le Lettere collana Le vie della storia , 2009 Il termine ROMANICO (franc. Roman; ingl. Romanesque; ted. Romanik) venne riferito per la prima volta all'arte medievale nel decennio 1810-1820, per indicare una fase storica priva, fino ad allora, di connotazione critica. Si voleva così individuare uno stile che precedeva le grandi cattedrali del Duecento e seguiva un periodo oscuro di architetture nate dopo il crollo dell'Impero romano ... Le caratteristiche generali, il riassunto e le immagini sull'arte romanica, il movimento artistico che antecedette l'arte gotica Il Il «romanico rurale». Architettura religiosa minore in Toscana nei secoli XI-XII Stopani Renato - 2009 - Le Lettere. Aggiungi ai tuoi libri Lista dei desideri. La La «via teutonica». L'alternativa germanica alla via Francigena Stopani Renato - 2012 - Le Lettere. ROMANICO. INTRODUZIONE Romanico L'arte, principalmente l'architettura ma anche la scultura, la pittura e le arti decorative, sviluppatasi in Europa tra la fine del X e il XII secolo. Il termine 'romanico' venne usato per la prima volta nel 1818 dall'archeologo francese De Gerville per definire il carattere neolatino dell'architettura di questo periodo. Una importante presenza storica, contrassegnata dall'evidenza di conservare intatte o quasi, parti dell'originaria architettura; in più proprio quella architettura minore, a latere delle grandi realizzazioni dei centri più importanti, a dare il senso dei modo di pensare e di costruire dei popolo delle campagne e dei piccoli centri. Questa è l'architettura della chiesa qui presentata. Nell'Età Romanica, l'attività edilizia riceve uno straordinario impulso, poiché la ripresa della vita urbana e le esigenze di nuove architetture religiose sono alla base del fervore costruttivo che anima l'Europa in questi secoli. Le città si dotano, infatti, di edifici pubblici e privati, mentre la Chiesa, desiderosa di ingerire sempre più nel potere temporale, necessita di ... L'architettura romanica è lo stile del costruire proprio dell'arte romanica, che si diffuse in Europa nell'XI e XII secolo, fino all'affermazione dell'arte gotica, cioè verso la metà del XII secolo in Francia e con persistenze maggiori negli altri paesi europei. L'aggettivo "romanico" è un adattamento italiano di "roman", vocabolo creato agli inizi dell'Ottocento in Francia per indicare le ... Guida alle chiese romaniche di Ascoli Piceno, città di travertino: Contributi di: Angelo Ferracuti, Gino Troli, Emanuela Di Stefano, Furio Cappelli, Franco Laganà, Michele Picciolo Provincia... €38.50: Il "romanico rurale". Architettura religiosa minore in Toscana nei secoli XI-XIII...