destinoitacare.com

Europa-Italia quattro sfide per lo sviluppo. Famiglia, coesione sociale, povertà, giovani - Luca Volontè

DATA DI RILASCIO 24/01/2013
DIMENSIONE DEL FILE 11,67
ISBN 9788849836066
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Luca Volontè
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Europa-Italia quattro sfide per lo sviluppo. Famiglia, coesione sociale, povertà, giovani pdf che troverai qui

Riformare l'Europa e cambiare l'Italia a partire dalla sfida della coesione sociale e della enorme ricchezza del capitale umano non è impossibile e profondamente giusto. Le quattro sfide che si analizzano in questa pubblicazione, sono una piccola parte dell'attività svolta dall'autore negli ultimi anni in Italia e sopratutto in Europa. La coesione sociale è fondata sempre sulla stabilità dei legami famigliari da cui proviene ( e da cui scaturiscono quei valori civili del rispetto, accoglienza, capacità di sacrificio, responsabilità e gratuità senza i quali non c esiste nessuna forma di coesione. Perciò si è voluto approfondire il nesso tra famiglia e coesione sociale che proprio in un momento drammatico di crisi economica deve trovare lungimirante interesse nelle politiche dei governi. La crescita della povertà, in forte aumento in questi anni nei Paesi europei (non solo tra i membri della UE), non deve essere più guardata per le sue tragiche sofferenze immediate, essa è una contemporanea crescita di esclusione sociale e dunque perdita netta di capitale umano e innovazione per l'intera società nel medio e lungo periodo. Prefazione di Andrea Riccardi.

...sviluppo. Famiglia, coesione sociale, povertà, giovani ... Europa-Italia quattro sfide per lo sviluppo. Famiglia ... ... . Autore Luca Volont ... Europa, Italia: così i fondi europei fanno rinascere le persone, le imprese ed i territori. Le news su tutti gli ultimi progetti e le recenti iniziative. Contestualmente la povertà ha cambiato volto: con la crisi sono più esposti al rischio di esclusione sociale i minori e i giovani (oltre che gli anziani); le famiglie con due figli (e non tre come in passato); i working poor (a dire che il lavoro non mette più al riparo da questo rischio). Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile in linguaggio f ... Europa-Italia quattro sfide per lo sviluppo. Famiglia ... ... . Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile in linguaggio facile. Ventaglio Blu Cooperativa sociale e Anffas Cremona hanno "tradotto" i 17 Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile promossi dall'ONU. Sezione: Esperienze. OMS: Obiettivi di salute 2030. L'Organizzazione Mondiale della Sanità individua alcune sfide per la salute per i prossimi 10 anni. Il Fondo sociale europeo Il FSE investe sulle persone, riservando speciale attenzione al miglioramento delle opportunità di formazione e occupazione in tutta l'Unione europea. Suo ulteriore obiettivo è avvantaggiare le persone in condizioni di maggiore vulnerabilità e a rischio di povertà. Ammontano a più di 42 miliardi di euro i fondi strutturali e di investimento europei che, sulla base dell'accordo di partenariato adottato lo scorso 29 ottobre, l'Italia riceverà per il periodo 2014-2020.Questi fondi serviranno a co-finanziare progetti regionali in materia di coesione sociale (circa 32 miliardi), di sviluppo rurale (10,4 miliardi) oltreché nel settore marittimo e della ... Le sfide principali da affrontare in materia di modelli europei di coesione sociale e benessere sono tra l'altro la migrazione, l'integrazione, il cambiamento demografico, l'invecchiamento della società e la disabilità, l'istruzione e l'apprendimento permanente nonché la riduzione della povertà e dell'esclusione sociale, tenendo conto delle diverse caratteristiche regionali e culturali. cause principali cause di disuguaglianze educative tra i giovani, reprime talenti e ingabbia capacità vitali per lo sviluppo economico e sociale del paese NEET E POVERTÀ EDUCATIVE Nel 2015 l'Istat stima che le famiglie residenti in condizione di povertà assoluta Europa-Italia quattro sfide per lo sviluppo. Famiglia, coesione sociale, povertà, giovani. Alla ricerca del Medioevo. Qualità della vita e sport per tutti. Corso di chimica fisica vol.1. Elementi di soft HR management. Una sciarpa intorno al collo. Moyashimon vol.10. Per Bari. «Articolo 174 (ex articolo 158 del Tce) Per promuovere uno sviluppo armonioso dell'insieme dell'unione, questa sviluppa e prosegue la propria azione intesa a realizzare il rafforzamento della sua coesione economica, sociale e territoriale. In particolare l'unione mira a ridurre il divario tra i livelli di sviluppo delle varie Regioni ed La politica di coesione dell'Unione europea rappresenta quella parte delle politiche pubbliche per lo sviluppo socio-economico alla quale è affidata la peculiare missione di concorrere al riequilibrio economico-sociale e alla competitività di specifici territori: questo è il motivo per cui essa è anche chiamata "politica regionale" o "politica territoriale"....