destinoitacare.com

Licenziamenti individuali - Massimo Brisciani

DATA DI RILASCIO 26/10/2012
DIMENSIONE DEL FILE 7,61
ISBN 9788821740305
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Massimo Brisciani
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Puoi scaricare il libro Licenziamenti individuali in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Il volume analizza puntualmente la nuova disciplina dei licenziamenti individuali sia con riferimento alla legge 604/1966 che riguardo al nuovo art. 18 dello Statuto dei lavoratori. La pratica guida contiene ed espone, in particolare, le principali disposizioni normative e i relativi orientamenti giurisprudenziali in materia di licenziamento. Vengono trattate le varie ipotesi di licenziamento, l'esame della disciplina in materia di impugnazione del licenziamento, le conseguenze connesse al riconoscimento della illegittimità della risoluzione datoriale del rapporto di lavoro, nonché infine, la trattazione del rapporto dirigenziale.

... 2020, anche i licenziamenti individuali per giustificato motivo oggettivo, ovvero per ragioni organizzative o economiche, indipendentemente dal numero dei dipendenti dell'azienda ... Licenziamenti individuali nell'Enciclopedia Treccani ... . I licenziamenti effettuati dal 17 marzo saranno quindi nulli. Il licenziamento per motivazione economica è l'atto con il quale il datore di lavoro interrompe unilateralmente (cioè senza accordo da parte del lavoratore) il rapporto di lavoro con il dipendente per motivi che non riguardano il comportamento di quest'ultimo, ma per ragioni che riguardano la riorganizzazione aziendale. Il licenziamento individuale per giustificato motivo oggettivo o "economico" rappresenta sicuramente il caso più ricorrente di risoluzione del rapporto di lavoro a tempo indete ... Decreto Rilancio: Novità per licenziamenti individuali e ... ... . Il licenziamento individuale per giustificato motivo oggettivo o "economico" rappresenta sicuramente il caso più ricorrente di risoluzione del rapporto di lavoro a tempo indeterminato. Ciò in considerazione della crisi economica che, ormai da quasi un decennio, attanaglia il Bel Paese, situazione che solo negli ultimi tempi sembra dare qualche timido segnale di inversione di rotta.... Inoltre, sempre per 60 giorni, è vietato a tutti i datori di lavoro, indipendentemente dal numero di occupati, procedere al licenziamento individuale per ragioni economiche. La tesi nel primo capitolo tratta la normativa sui licenziamenti sia individuali che collettivi tenendo in considerazioni le riforme fino al 2010. Nei successivi capitoli ci si focalizza sui cambiamenti più importanti avuti con la legge Fornero e nell'ultimo capitolo si analizza qual è stato l'impatto della riforma sul mercato del lavoro in termini di obiettivi prefissati e risultati raggiunti. Il licenziamento collettivo è una procedura a disposizione di imprese con determinati requisiti che debbano procedere ad una contrazione della forza lavoro nei casi previsti dalla normativa vigente. La legge 223 del 1991 distingue infatti due fattispecie di licenziamento collettivo, rispettivamente normate agli articoli 4 e 24: Ticket licenziamento 2020: importi per il calcolo contributo per cessazioni di rapporti a tempo indeterminato che danno diritto alla NASpI. Il ticket licenziamento è quel contributo che il datore deve versare all'INPS in caso di cessazione di un dipendente a tempo indeterminato, escluse le dimissioni volontarie (Riforma Fornero L. 92/2012 e s.m.i.). Con Sentenza n. 808 del 16 gennaio 2020 la Suprema Corte di Cassazione, Sez. Lavoro, ha affermato l'illegittimità del licenziamento individuale per giustificato motivo oggettivo di uno o più lavoratori irrogato dal datore sulla base delle medesime ragioni negoziate con la controparte sindacale a seguito di una procedura di licenziamento collettivo....