destinoitacare.com

I terremoti. Quando la terra trema - Romano Camassi

DATA DI RILASCIO 13/03/2013
DIMENSIONE DEL FILE 12,51
ISBN 9788815244796
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Romano Camassi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Troverai il libro I terremoti. Quando la terra trema pdf qui

In Italia si sono verificati migliaia di terremoti di media e forte intensità. Quelli recenti dell'Aquila e della pianura Padana hanno provocato danni per miliardi di euro, e la perdita di molte vite umane. Pericolosità, vulnerabilità, esposizione, rischio sismico: nell'illustrare i significati di queste espressioni, il libro spiega come si origina un terremoto e come lo si misura, fornendo una panoramica sulle strutture che in Italia si occupano di monitorare questi fenomeni. Affronta poi il complesso tema della prevenzione dei possibili effetti dei terremoti: dal rispetto delle norme sismiche all'importanza della sensibilizzazione al rischio e di una corretta informazione.

...he alluvioni, tsunami ecc, infatti, così come ogni evento naturale che provoca disastri, conduce l'uomo a sperimentare paure profonde e ancestrali, dal momento che lo mette nella condizione di dover fare i conti con un fenomeno assolutamente imprevedibile e che nessuna invenzione umana è in grado di controllare pienamente: quando la terra trema, quando la ... "I terremoti: quando la terra trema" | L'Ettore ... ... Daniele Spallarossa, professore di sismologia dell'Università di Genova, ci chiarisce i cliché che circolano sui terremoti e ci spiega la mappa di rischio della nostra penisola e la situazione ... I terremoti sono provocati da spostamenti di gigantesche masse rocciose nel sottosuolo, che liberano enormi quantità di energia: questi movimenti del suolo ci ricordano che la superficie terrestre non è immutabile ma poggia su una base magmatica e instabile.. Quando due placche tettoniche si muovono l'una verso l'altra tendono a deformarsi e ad accumul ... Quando la terra trema: i 10 terremoti più grandi della storia ... ... I terremoti sono provocati da spostamenti di gigantesche masse rocciose nel sottosuolo, che liberano enormi quantità di energia: questi movimenti del suolo ci ricordano che la superficie terrestre non è immutabile ma poggia su una base magmatica e instabile.. Quando due placche tettoniche si muovono l'una verso l'altra tendono a deformarsi e ad accumulare energia in alcuni punti di frattura ......