destinoitacare.com

Se il mio bambino. Guida allo sviluppo e ai disturbi del linguaggio e dell'apprendimento - Barbara Cerri

DATA DI RILASCIO 09/03/2019
DIMENSIONE DEL FILE 11,24
ISBN 9788898942800
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Barbara Cerri
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro Se il mio bambino. Guida allo sviluppo e ai disturbi del linguaggio e dell'apprendimento pdf che troverai qui

Questo testo si propone come guida per genitori e operatori di base (insegnanti, terapisti, educatori) per un approccio corretto al bambino con disturbi dello sviluppo linguistico e degli apprendimenti. La necessità di un manuale di questo tipo, che ha intenti divulgativi in una cornice scientificamente rigorosa, nasce dall'alta incidenza di questi disturbi nei bambini (in media uno-due per classe) e dalla elevata domanda di informazioni che possano aiutare la famiglia, la scuola, i terapisti a comprendere con un approccio semplice e ragionato un argomento intrinsecamente complesso e a predisporre il miglior aiuto.

...spostarsi mentalmente nel tempo e nello spazio come nessun'altra specie è in grado di fare ... Lo sviluppo del linguaggio del bambino da 1 mese a 3 anni ... ... . Il linguaggio ci consente di abbracciare un'idea, di comunicare i nostri sentimenti, di I disturbi dell'apprendimento, Cornoldi, ed. il mulino PFLI, U. Bortolini, 2004 L'intervento precoce nel ritardo del linguaggio: il modello INTERACT per il bambino parlatore tardivo, S. Bonifacio e L. Hvastja Stefani, ed. Del Cerro, , 2004 Manuale di neuropsicologia dell'età evolutiva, a cura di G. Sabbadini, ... Presentazione del libro "Se il mio bambino", Guida allo ... ... . Del Cerro, , 2004 Manuale di neuropsicologia dell'età evolutiva, a cura di G. Sabbadini, Zanichelli, 1995 Lo sviluppo del bambino a 12 mesi (11-15 mesi) AMBITO MOTORIO . Si mette in piedi e compie passi laterali, cammina appoggiandosi ai mobili o in modo autonomo.; Afferra oggetti in modo sempre più fine e coordinato.; Inizia a usare da solo il cucchiaino.; Gioca con i vestiti e, se può, si sfila le calze. Mette e toglie oggetti da un contenitore. Se il linguaggio sia o meno innato è aperto ancora un dibattito. Molti sostengono che il bambino nasce già con la predisposizione innata a imparare a parlare. Altri studiosi invece sostengono che sia tutto frutto dell'esperienza e dell'apprendimento. Nessuno nasce con l'abilità prestabilita del linguaggio e della comunicazione. I DISTURBI SPECIFICI DI LINGUAGGIO (DSL) Premessa La tutela della Salute materno- infantile e la riabilitazione in età evolutiva, ha valenza strategica nei sistemi sanitari, sia per le ......