destinoitacare.com

Contratto a tempo determinato e forma comune di rapporto di lavoro dopo il Jobs Act - Antonio Preteroti

DATA DI RILASCIO 02/12/2016
DIMENSIONE DEL FILE 12,74
ISBN 9788892106710
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Antonio Preteroti
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Troverai il libro Contratto a tempo determinato e forma comune di rapporto di lavoro dopo il Jobs Act pdf qui

"Le recenti riforme rilanciano il prototipo del lavoro subordinato a tempo indeterminato come figura di riferimento del mercato del lavoro, attraverso una rimodulazione delle tutele ad esso collegate. Un significativo tassello di tale cambio di rotta è costituito dalla disciplina in materia di contratto a termine, nel cui contesto normativa era già penetrata l'idea, di origine europea, di considerare il rapporto a tempo indeterminato quale forma comune del rapporto di lavoro. Non a caso la disciplina del contratto di lavoro a tempo determinato è stata storicamente uno dei banchi di prova che hanno accompagnato, quando non anticipato, le evoluzioni del diritto del lavoro. Il d.lgs. n. 81/2015, che attualmente rappresenta l'unico ceppo normativa contenente la disciplina generale dell'istituto, ha completato il processo di liberalizzazione qualitativa del contratto di lavoro a tempo determinato, svincolandolo definitivamente dal rispetto di causali giustificative di carattere oggettivo, originariamente introdotte dal d.lgs. n. 368/2001 in attuazione della direttiva europea 1999/70."

.... Sparisce la causale per tutti i contratti a termine che, pertanto, non dovranno più riportare l'indicazione delle ragioni giustificatrici (tecniche, organizzative, produttive e sostitutive) prima ... Contratto a tempo determinato e forma comune di rapporto ... ... ... X Contratto a tempo determinato e forma comune di rapporto di lavoro dopo il Jobs Act che oggi, dopo l'attuazione del c.d. Jobs Act si identifica, come noto, nel con- tratto a tempo indeterminato a tutele crescenti. In particolare è utile verificare quali siano gli strumenti che l'ordinamento L'apposizione del termine deve risultare da atto scritto; in mancanza, il contratto si considera a tempo indeterminato ... Il contratto di lavoro a tempo determinato / Schede ... ... . In particolare è utile verificare quali siano gli strumenti che l'ordinamento L'apposizione del termine deve risultare da atto scritto; in mancanza, il contratto si considera a tempo indeterminato. Una copia dell'atto scritto deve essere consegnata al lavoratore entro cinque giorni dall'inizio del rapporto di lavoro. La forma scritta non è richiesta quando la durata del rapporto di lavoro non supera 12 giorni. Contratto a tempo determinato e forma comune di rapporto di lavoro dopo il Jobs Act, Libro di Antonio Preteroti. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato ...