destinoitacare.com

«A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa nelle «Confessioni d'un italiano» e in altri scritti di Ippolito Nievo - Sara Garau

DATA DI RILASCIO 18/11/2010
DIMENSIONE DEL FILE 12,79
ISBN 9788863721805
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Sara Garau
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Il miglior libro «A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa nelle «Confessioni d'un italiano» e in altri scritti di Ippolito Nievo pdf che troverai qui

Nel notevole incremento della bibliografia su Nievo degli ultimi anni, l'ambito rimasto forse più scoperto è quello della cultura dell'autore. Il lavoro intende affrontare il problema per via indiretta, analizzando la rappresentazione della cultura del narratore e protagonista delle "Confessioni", Carlo Altoviti. A partire dai modelli di genere di tradizione settecentesca potenzialmente riflessi nella scrittura di Altoviti-Nievo, si passa a considerare la 'biblioteca' delle "Confessioni", vale a dire le letture dei personaggi, i libri e gli autori ricordati dal narratore. L'analisi si apre in seguito in due direzioni. Anzitutto, su un altro romanzo, il "Barone di Nicastro", che illustra il lato meno 'costruttivo' dell'ideologia di Nievo, non estraneo a una lettura delle "Operette" leopardiane. In seconda istanza, l'attenzione è rivolta invece a un genere diverso, dediche e preliminari: meno marginale di quanto non possa sembrare, se in questi testi si riflettono problematiche costanti delle modalità narrative nieviane.

...coli». Cultura riflessa nelle «Confessioni d'un italiano» e in altri scritti di Ippolito Nievo libro Garau Sara edizioni Storia e Letteratura collana Temi e testi , 2010 Le confessioni d'un italiano è il romanzo maggiore di Ippolito Nievo, ma solo nel 1931 se ne ebbe una versione critica, a cura di F ... «A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa ... ... . Palazzi, edita col titolo originale. Dall'incipit del libro: Io nacqui veneziano ai 18 ottobre del 1775, giorno dell'evangelista san Luca; e morrò per la grazia di Dio italiano quando lo vorrà quella Provvidenza che governa misteriosamente il mondo. «A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa nelle «Confessioni d'un italiano» e in altri scritti di Ippolito Nievo. Autore Sara Garau, Anno 2011, Editore Storia e Letteratura. € 34,00. Disponibile anche usato € 34,00 € 18,36. Compra nuovo. Compra usato. «A cavalcioni di questi due ... «A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa ... ... . «A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa nelle «Confessioni d'un italiano» e in altri scritti di Ippolito Nievo. Autore Sara Garau, Anno 2011, Editore Storia e Letteratura. € 34,00. Disponibile anche usato € 34,00 € 18,36. Compra nuovo. Compra usato. «A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa nelle «Confessioni d'un italiano» e in altri scritti di Ippolito Nievo Sara Garau. Storia e Letteratura 2011. Libri; Classici, poesia, teatro e critica; Prodotto usato. NIEVO, Ippolito. - Nacque a Padova il 30 novembre 1831, da Antonio e da Adele Marin. Il padre (n. 1801), di famiglia mantovana, aveva intrapreso da pochi mesi la carriera giudiziaria; la madre (n. 1809) proveniva dall'unione tra una nobile famiglia veneziana, i Marin appunto, e una prestigiosa stirpe friulana, i Colloredo. A seguito della nomina di Antonio alla mansione di cancelliere, i ... NIEVO, Ippolito. - Patriota, romanziere e poeta, nato a Padova il 30 novembre 1831 da Antonio, dottore mantovano, e da Adele Marin, patrizia veneta, figlia di una Ippolita di Colloredo. Il NIEVO, Ippolito visse la miglior parte della sua breve vita e scrisse le maggiori sue opere nelle case avite di Mantova, di Fossato di Mantova e nel castello di Colloredo di Montalbano del Friuli, friulano ... Ippolito Nievo - Le confessioni di un italiano questa è, che la vita fu da me sperimentata un bene; ove l'umiltà ci consenta di considerare noi stessi come artefi-ci infinitesimali della vita mondiale, e la rettitudine dell'animo ci avvezzi a riputare il bene di molti altri su-periore di gran lunga al bene di noi soli. La mia esisten- SARA GARAU «A cavalcione di questi due secoli» Cultura riflessa nelle Confessioni d'un italianoe in altri scritti di Ippolito Nievo Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2010, pp. XVI-236, E 34,00 - ISBN 978-88-6372-180-5 www.storiaeletteratura.it INDICE "A cavalcioni di questi due secoli" Cultura riflessa nelle Confessioni di un italiano e in altri scritti di Ippolito Nievo . Quantita: PREZZO: Euro 34,00 ; Descrizione: Nel notevole incremento della bibliografia su Nievo, l'ambito rimasto forse più scoperto e quello della cultura dell'autore. 13 Si veda S. Garau, "A cavalcione di questi due secoli". Cultura riflessa nelle "Confessioni d'un Italiano" e in altri scritti di Ippolito Nievo, cit., pp. 123-154. Sugli echi tenchiani si veda G. Maffei, Ippolito Nievo e il romanzo di transizione, Napoli, Liguori, 1990, pp. 11-52 e pp. 144-149. Dediche e preliminari, in EAD., «A cavalcioni di questi due secoli». Cultura riflessa nelle 'Confessioni d'un Italiano' e in altri scritti di Ippolito Nievo, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2010, pp. 187-208. PULIAFITO 2010 ANNA LAURA PULIAFITO, Giordano Bruno and the dedication of his latin poems, in «Margini....