destinoitacare.com

Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012 - Caterina Silvestrini

DATA DI RILASCIO 20/12/2016
DIMENSIONE DEL FILE 6,9
ISBN 9788849531817
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Caterina Silvestrini
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Tutti i Caterina Silvestrini libri che leggi e scarichi da noi

Il presente volume offre uno studio sull'evoluzione normativa e giurisprudenziale, dalla Convenzione di Bruxelles del 27 settembre 1968 al Reg. 1215/2012, del foro oggi vigente in materia di contratto di lavoro, comparativamente condotto con l'esperienza degli ordinamenti francese e inglese. L'esame è svolto in particolare sul filo dell'articolazione dei criteri di competenza giurisdizionale, costituendo questo versante quello che accomuna gli ordinamenti interni e la "giurisdizione" uniforme europea, nella quale le peculiarità nazionali del processo del lavoro (circa la natura, la composizione del giudice, il rito) sono superate e trovano composizione, sul piano procedimentale, nell'unificazione dei criteri di competenza territoriale europei e, sul piano più generale, nel rispetto del principio dell'ordine pubblico.

...e Europea. Cerca. Accedi - Il mio Account oppure Registrati : 0 ... Il Foro Lavoristico Nell'unione Europea. Dall'esperienza ... ... ... dalla Convenzione di Bruxelles del 27 settembre 1968 al Reg. 1215/2012, del foro oggi vigente in materia di contratto di lavoro, comparativamente condotto con l'esperienza degli ordinamenti francese e inglese. Libri di caterina-silvestrini: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS. Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Re ... Silvestri Caterina, Il foro lavoristico nell'Unione ... ... . Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012. Autore Caterina Silvestrini, Anno 2016, Editore Edizioni Scientifiche Italiane. € 23,00. Compra nuovo. Vai alla scheda. Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012. Autore Caterina Silvestrini, Anno 2016, Editore Edizioni Scientifiche Italiane. € 23,00 € 21,85. Compra nuovo. Vai alla scheda. Dipartimento di Scienze Giuridiche (DSG) Via delle Pandette, 32 50127 Firenze: 055 2759287: caterina.silvestri(AT)unifi.it Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012 (brossura) di Caterina Silvestrini - Edizioni Scientifiche Italiane - 2016. € 21.85. € 23.00 (-5%) Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012. Profili sostanziali, processuali e comparativi Diritto del lavoro dell'unione europea: i vantaggi. Nell'Unione Europea sono presenti oltre 240 milioni di lavoratori, avere delle normative comuni è sicuramente un vantaggio per i cittadini che si sentono maggiormente tutelati. A volte, infatti, le leggi nazionali non sono in grado di tutelarli in modo corretto. Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012. I pittori della luce. Dal divisionismo al futurismo. Catalogo della mostra (Rovereto, 25 giugno-9 ottobre 2016) Non cercarmi mai più (ma resta ancora un po' con me). Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012. Gli ultimi giorni di Anita Ekberg. Entro l'aria bruna d'una camera rinchiusa. Scritti su Caravaggio e l'ambiente caravaggesco. Scritti giornalistici. Silvestri Caterina, Il foro lavoristico nell'Unione Europea. Dall'esperienza dei singoli ordinamenti alla disciplina del Reg. UE 1215/2012. Profili sostanziali, processuali e comparativi, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2016 L'UE mira a promuovere il progresso sociale e a migliorare le condizioni di vita e lavoro della popolazione europea - vedere il preambolo del trattato sul funzionamento dell'UE. L'UE completa le iniziative intraprese dai singoli paesi europei riguardo al diritto del lavoro, definendo una serie di requisiti minimi . (Scarica) Flessibilità, efficienza, spettacolarità. L'industrial design per la gestione del progetto e dei «tempi» dell'architettura - Un impiego nell'UE - Lavorare per l'Unione europea Nelle istituzioni dell'Unione europea lavorano più di 40 000 uomini e donne dei 27 paesi membri . L'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) organizza concorsi pubblici per selezionare il personale per posti a tempo determinato e indeterminato. Allora l'UE fa per te. Che si tratti di lavorare presso un'istituzione o un'agenzia dell'UE, l'Unione europea offre a tutti un ambiente stimolante nel quale mettersi alla prova. L'UE impiega candidati dalle traiettorie molto diverse. Ecco perché una carriera nell'UE implica lavorare con un gruppo di colleghi eterogeneo e multiculturale. la Banca europea per gli investimenti finanzia i progetti d'investimento dell'UE e sostiene le piccole e medie imprese attraverso il Fondo europeo per gli investimenti il Mediatore europeo indaga sulle denunce relative a casi di cattiva amministrazione da part...