destinoitacare.com

Il sogno della Vergine. L'enigma di una pittura dalla Bologna del Trecento tra mito, superstizione e preghiera - Maurizio Catassi

DATA DI RILASCIO 04/02/2009
DIMENSIONE DEL FILE 9,81
ISBN 9788873812630
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Maurizio Catassi
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Maurizio Catassi libri Il sogno della Vergine. L'enigma di una pittura dalla Bologna del Trecento tra mito, superstizione e preghiera epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Nel 1352, all'interno di una piccola chiesa a metà della salita del colle dell'Osservanza a Bologna, una confraternita di devoti alla Vergine commissionava a Vitale degli Equi, il pittore più geniale della città, un misterioso affresco: Maria, addormentata su un candido letto, vedeva in sogno uscirle dal grembo un albero e in cima al più alto ramo stava Cristo crocifisso. Un'immagine di straordinaria forza emotiva e simbolica, lontana dalla più familiare tradizione iconografica cristiana. Solo altri tre dipinti, di poco successivi, avrebbero nuovamente raffigurato il sogno della Vergine, motivo che presto scomparve, portando con sé il ricordo del suo vero significato e della sua originaria fonte di ispirazione. Tra gli oscuri dettagli che accompagnano ilsonno di Maria è una figura femminile intenta nella lettura di un testo. Forse la fonte del sogno? O forse un'antica preghiera-amuleto che racconta della visione onirica di Maria e che, tra devozione e scaramanzia, si tramanda da secoli, giungendo fino alla lontana Russia. Nel volume monografico è raccolto tutto quanto si conosce attorno a questa enigmatica immagine, tracciando uno scenario inedito che riconduce alla Bologna del Trecento, allo straordinario scritto di un anonimo padre domenicano e al fervido ventre della piccola chiesa di Mezzaratta, che una confraternita di laici volle dedicare al mistero della maternità di Maria.

...ti improvviso, tra poco tu dileguerai nell'aurora ... Il Sogno della Vergine : l'enigma di una pittura dalla ... ... . In tanto tu vivi ... L'ampio carteggio tra le due donne andrà avanti per vent'anni: in esso le dichiarazioni appassionate si alternano a improvvise ritrosie, i rimbrotti alle ironie; ... Il sogno della Vergine. L'enigma di una pittura dalla Bologna del Trecento tra mito, superstizione e preghiera. Tarocco thoth di Aleister Crowley. Il sogno della Vergine. L'enigma di una pittura dalla Bologna del Trece ... Amazon.it: Il sogno della Vergine. L'enigma di una pittura ... ... . L'enigma di una pittura dalla Bologna del Trecento tra mito, superstizione e preghiera Scarica il libro. Benvenuto a Chekmezova - Il sogno della Vergine. L'enigma di una pittura dalla Bologna del Trecento tra mito, superstizione e preghiera. Il sogno preannuncia la fine di tutti i problemi che attualmente affliggono il sognatore. In un certo senso spirituale, il sogno riflette il nostro impegno al più alto. Se la Vergine è triste, minaccioso o arrabbiati i cambiamenti sono cattivi e riflette spiritualmente le nostre paure e insicurezze. Giovanni Pascoli: il suo canto a Maria Vergine Data: Domenica 6 Settembre 2009, alle ore 22:40:25 Argomento: Cultura Un articolo di Giuseppe Bortone s.j. sulla rivista Gesù Nuovo del 2006, alle pagine 21-23.. Nel 2005 è ricorso il 150° anniversario della nascita del poeta Giovanni Pascoli (31 dicembre 1855), un artista letterario che è senza dubbio uno dei padri della poesia e della ... La storia della pittura è una branca della storia dell'arte che si occupa di dipinti e, più in generale, di opere d'arte bidimensionali realizzate con tecniche legate al disegno e alla stesura di colori.. Dalla preistoria fino al mondo contemporaneo, ha rappresentato una continua tradizione tra le più diffuse e significative nell'ambito delle arti figurative, che abbraccia un po' tutte le ... Il libro di Modena estense. La rappresentazione della sovranità è un'ottima scelta per il lettore. Cerca un libro di Modena estense. La rappresentazione della sovranità in formato PDF su lovmusiclub.it. Qui puoi scaricare libri gratuitamente! Pascoli, Canti di Castelvecchio, Il sogno della vergine. I. La vergine dorme. Ma lenta la fiamma dal puro alabastro le immemori palpebre tenta; bussa alla chiusa anima. Il lume vacilla nell'ombra, come astro di vita tra un velo di brume. Echeggia nell'anima, invasa dal sonno, quel battere, e pare destare la tacita casa. La casa si desta: un ......