destinoitacare.com

L'apprendimento intelligente. 2: La «Nuova didattica». Metodologia per favorire lo sviluppo delle capacità intellettive - Nicoletta Hristodorescu

DATA DI RILASCIO 16/04/2009
DIMENSIONE DEL FILE 9,78
ISBN 9788889341148
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Nicoletta Hristodorescu
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Puoi scaricare il libro L'apprendimento intelligente. 2: La «Nuova didattica». Metodologia per favorire lo sviluppo delle capacità intellettive in formato pdf epub previa registrazione gratuita

L'apprendimento intelligente è una metodologia di gestione ottimale delle risorse intellettive che tutti possono acquisire per migliorare l'efficienza del proprio sistema cognitivo. In effetti, l'energia della mente è potenzialmente illimitata, ma non tutti sanno usarla in modo appropriato per il loro profitto e per il profitto degli altri. La "Teoria dei luoghi" (Tdl) formula alcune ipotesi sulla natura e la struttura della mente umana, partendo dal presupposto che il cervello non è un contenitore in cui vengono immagazzinate, alla rinfusa, le informazioni in entrata, ma una struttura di strutture citoarchitettoniche geneticamente predisposte ad essere organizzate. Il modello neuro mimetico descritto dalla "Teoria dei Luoghi" è il risultato di studi che riguardano non soltanto le Neuroscienze, ma anche la Cibernetica, la Psicologia, la Linguistica e le problematiche connesse all'insegnamento. Nessuna sperimentazione diretta sull'essere umano può accertare con mezzi non invasivi le modalità in cui i processi intellettivi di alto livello (creativo, scientifico, religioso) siano soddisfatti dal comportamento funzionale dei singoli neuroni, all'interno delle strutture alle quali essi appartengono.

... organizzazione delle informazioni, determinate dall'esperienza del soggetto, piuttosto che da un controllo genetico ... L'apprendimento intelligente. Vol. 1: «Teoria dei luoghi ... ... . Un tipo particolare di a. detto anche a. precoce, è l' imprinting, che ha luogo ... negli ultimi anni - il mondo delle nuove tecnologie per la didattica ha subito (Wees, 2009), grazie in particolare all'evoluzione di Internet, con il diffondersi delle tecnologie e soprattutto delle metodologie legate allo sviluppo del cosiddetto Web 2.0. Se fino ad oggi si è tendenzialmente dato forma all'utilizzo EMPRINC2 2 *imparare matematica significa apprende ... Le 7 Metodologie didattiche attive più efficaci - Diario ... ... .0. Se fino ad oggi si è tendenzialmente dato forma all'utilizzo EMPRINC2 2 *imparare matematica significa apprendere a pensare, cioè sviluppare le capacità di intuire, immaginare, progettare, ipotizzare, dedurre, controllare e verificare, per ordinare, quantificare e misurare fatti e fenomeni della realtà *poiché a pensare si impara pensando, ne consegue che l'insegnante di matematica deve sollecitare, stimolare, promuovere, favorire e guidare le ... 2 ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA ORGANIZZAZIONE DIDATTICA Nella Scuola Primaria sono presenti n. 5 classi seconde con organizzazione oraria di 27 ore settimanali, di cui n. 3 classi alla sede "R. Sardigno" e n. 2 classi alla sede "V. Valente". Messaggio pubblicitario Il concetto di Intelligenza emotiva è stato introdotto da Salovey e Mayer (1990) per descrivere "la capacità che hanno gli individui di monitorare le sensazioni proprie e quelle degli altri, discriminando tra vari tipi di emozione ed usando questa informazione per incanalare pensieri ed azioni". E' una metodologia didattia asata sull'eserizio al diattito, facendo leva su alcune competenze specifiche (linguistiche, logiche, comportamentali, di interazione costruttiva, ecc.). Si pone come obiettivo primario la maturazione di competenze trasversali relative all'area dei linguaggi, per favorire lo sviluppo di 1.2. Lo sviluppo dell'apprendimento La sintesi su tre modelli delle diverse intelligenze è una riduzione didattica, finalizzata a comprendere in uno schema ridotto le diversità che gli insegnanti incontrano negli allievi in relazione ai loro processi di simbolizzazione. Un nuovo modo di insegnare 19 Come realizzare la didattica per competenze 20 2. Uno strumento fondamentale: l'unità di apprendimento 22 Alcuni esempi 23 3. L'insegnante: un ruolo di primo piano 24 Costruire un curricolo per competenze e descrivere i risultati di apprendimento 27 1. La formulazione del curricolo e il superamento del concetto STRATEGIE DIDATTICHE INCLUSIVE. L'educazione Inclusiva comporta la trasformazione della Scuola per poter incontrare e rispondere alle esigenze di tutti. Essa è un costante processo di miglioramento, volto a sfruttare le risorse esistenti, specialmente le risorse umane per sostenere la partecipazione all'istruzione di tutti gli studenti all'interno di una comunità. 2. Nell'esercizio dell'autonomia didattica le istituzioni scolastiche regolano i tempi ... si può favorire, così, per lo studente, ... lo sviluppo consapevole delle sue 'preferenze' e del suo talento. Nel rispetto degli obiettivi generali e specifici di apprendimento, ......